ux-design

Che cos’è la User Experience? E cosa fa l'UX Designer?

Un UX Designer assunto da una grande azienda, ha un salario di circa 50 mila euro all’anno solamente nel 2016.

Si sente parlare sempre più spesso di queste due parole: “User” (utente) e “Experience” (esperienza). Ai giorni d’oggi è molto importante fare caso a come sono creati gli strumenti digitali che utilizziamo, come i social network o semplicemente l’app per ordinare la pizza.

Forse hai sentito parlare della User Experience in concomitanza agli argomenti come “app” o “sito web” oppure lo hai sentito pronunciare in giro, ma cosa è esattamente la User Experience (UX) ? Andiamo a scoprirlo.

Cos'è la User Experience

“Per esperienza d’uso (più nota comeUser Experience o UX) s’intende ciò che una persona prova quando utilizza un prodotto, un sistema o un servizio. L’esperienza d’uso concerne gli aspetti esperienziali, affettivi, l’attribuzione di senso e di valore collegati al possesso di un prodotto e all’interazione con esso, ma include anche le percezioni personali su aspetti quali l’utilità, la semplicità d’utilizzo e l’efficienza del sistema.”

Viva Wikipedia…fine.

Dai scherzo, continuiamo!

Come noterete, non c’è nessun riferimento alla tecnologia in questa definizione, questo perchè la User Experience esiste da tantissimo tempo.

Ma allora perchè ne sentiamo parlare in modo sempre più frequente solamente nei giorni nostri creando quasi un trend?

Chi è un UX Designer ?

Diamo una occhiata prima ai salari in Italia, nel 2016…giusto per farci un’idea. I manager in tutte le aziende vengono pagati abbastanza bene, solo nelle grandi aziende arriviamo quasi a 50.000 euro all’anno mentre per un dipendente, sempre nelle grandi aziende, raggiunge quasi i 40.000 euro. 

Queste cifre importanti sono giustificate dal fatto che il loro lavoro è molto importante per una azienda in quanto aumenta il parecchio il fatturato dell’azienda, facendo felici i clienti.

Potrai evitare quella faccia perplessa quando una persona ti dice “Faccio l’UX Designer”, non sei contento ?

Le prossime parole che riceverai potrebbero essere «faccio app e siti web, ma li faccio meglio perchè faccio uno studio degli utenti che vivranno l’esperienza con il prodotto (per questo si chiama User Experience) e lo strutturo perché questa famosa esperienza sia la migliore possibile.»

Avete mai provato una sensazione di disagio mentre state ordinando un prodotto online e l’app si blocca? Ecco li c’è un UX Designer che non ha fatto bene il suo lavoro.

Cosa fa esattamente l'UX Designer?

Ovviamente l’UX Designer è la persona specializzata in progettare un sito web o una app nel mondo dell’Esperienza Utente.

  • Non inventa gli Obiettivi da raggiungere MA li ricava da sondaggi e interviste;
  • Non organizza attività senza aver bene in mente il target da raggiungere MA ricercare gli interessi dei vari personaggi che possono rappresentare l’utente.
  • Non discute su quello che va fatto oppure no MA mette al centro le caratteristiche e i bisogni del cliente, focalizzandosi sul loro contesto d’uso, dimostrando quello che funziona.

Quali compiti ha l'UX Designer?

Un UX Designer si occupa normalmente di progettare la struttura di siti web, applicazioni e altri prodotti digitali.

Attenzione però, non si occupa in nessun modo della parte visiva ( effetti, colori ecc ) ma solo ed esclusivamente della struttura del sito web o app che si deve sviluppare.

Per dare una nome specifico al tipo di elemento che viene manipolato da un UX Designer è il Wireframe.

Il Wireframe si divide in due parti principali: lo schema che rappresenta la griglia di struttura, dove inseriremo i nostri contenuti e le annotazioni che descrivono sezioni e funzionalità. 

Il Wireframe viene usato anche da altre tipologie di professioni nel campo digitale, come:

  • Project manager
  • Business analyst
  • Visual designer ( si sono due cose diverse)
  • SEO specialisti

Conclusioni

Come avete potuto leggere, il ruolo di UX Designer è molto importante sia per una agenzia, sia per una azienda.

Il loro ruolo è fondamentale perchè fornisce le basi di costruzione del progetto dando una occhiata da vicino a tutto quello che concerne l’esperienza dell’utente.

La User Experience permette ai giorni d’oggi di incrementare molto il valore percepito di un progetto per creare nell’utente stesso quel senso di tranquillità e sicurezza quando utilizza l’app o il sito web.

Google
SamuraiLab

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email per rimanere aggiornato sui prossimi articoli

- Odiamo lo spam -

Inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo email e il tuo telefono per essere ricontattato e ottenere una consulenza GRATUITA

- Odiamo lo spam -