rendere il tuo sito web sicuro

4 punti per rendere il tuo sito web sicuro

C’è un attacco di hacker ogni 39 secondi

Paragrafi

Ogni secondo ci sono moltissimi attacchi informatici in tutto il mondo.

Ma perchè ci sono questi individui che non aspettano altro di danneggiare o rubare dati importanti come carte di credito ecc.

Perchè è importante avere un sito web sicuro

Se un hacker ottiene l’accesso al tuo sito web o al tuo server potrebbe intraprendere molte azioni, tra cui:

Come proteggerci

La cosa che secondo me è più importante di tutti è il certificato SSL che, per farla breve, gestisce in modo sicuro la comunicazione tra chi sta richiedendo una informazione ( che può essere una semplice pagina web o un checkout di pagamento) e l’hosting, quindi chi detiene il possesso del sito web.

Tenere aggiornato il nostro software

Se utilizzi un CMS come WordPress, assicurati di tenere aggiornato sia il sito web e sia i plugin.

In questo modo eviterai numerose falle di sicurezza.

Installa software di sicurezza

Se utilizzi un CMS come WordPress, scarica un plugin dedicato alla sicurezza del tuo sito web.

Esistono tantissimi modi per danneggiare la sicurezza di una attività e fornirti di un buon plugin potrebbe migliorare tantissimo la tua sicurezza.

Previeni gli attacchi DDos

Sono i più fastidiosi…

Questa tipologia di attacco non fa altro che creare una incredibile quantità di richieste rivolte al tuo server dove risiede il tuo sito in modo tale che esso non sia più in grado di rispondere a questo carico di richieste mettendo Down il vostro sito.

Ti consiglio di dare un occhio a Cloudflare a questo punto.

Conclusione importante

Rendere il tuo sito web sicuro è molto importante… non basta installare un certificato SSL, se anche uno degli altri step sono compromessi non farai altro che complicare la situazione.

Un malintenzionato bravo con il PC può crearti numerosi danni sia di tipo immagine aziendale e sia a livello monetario.

CONDIVIDI QUESTO POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo email e il tuo telefono per essere ricontattato e ottenere una consulenza GRATUITA

- Odiamo lo spam -

Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email per rimanere aggiornato sui prossimi articoli

- Odiamo lo spam -